Post in evidenza

Bacodaseta: perché il mio blog si chiama così?

Bacodaseta non è un nick o un alias, è il significato del mio cognome. Esiste un paesino sperduto sui colli bergamaschi, piccolo talme...

sabato 9 marzo 2013

Cheese Cake a freddo (quasi light)

Ecco qui il Cheese Cake che come promesso è leggermente meno calorico dell'altro, ma comunque bello alto e delizioso!
Beh non è totalmente light visto che c'è la panna e il burro..ma ho evitato il mascarpone almeno!
Diciamo che questo magari potete permettervelo più spesso?
Creiamo dunque un po' d'atmosfera..




Ingredienti per la base:
50 gr di mandorle tritate
150 gr biscotti digestive ( ho usato quelli semplici all'avena)
30 gr di burro
50 gr latte scremato

Per la parte superiore:
100 gr di zucchero di canna
50 gr di malto o miele se vi piace il sapore ( oppure 30 gr zucchero)
200 gr di yogourt  greco bianco
360 gr di ricotta 
300 gr di panna
100 gr di  latte scremato
12 gr di gelatina in fogli ( colla di pesce)
200 gr robiola o formaggio spalmabile
1 baccello di vaniglia

Per guarnire a scelta tra:
cioccolatella ( trovate qui sul blog la ricetta)
nutella
granella di mandorle , nocciole, ecc.
frutti di bosco
fragole
salsa di fragole


Tritate le mandorle in un mixer, quando sono pronte aggiungete i biscotti sempre con le lame in movimento, quando sono tutti tritati aggiungete il burro e mixate fino a quando è perfettamente amalgamato come una crema, poi per ultimo il latte.

Ora foderate il fondo di uno stampo a cerniera con della carta forno.
Prendete il composto e schiacciatelo sul fondo con la punta delle dita.

Poi livellate bene la superficie e mettete in frigo il tutto.

Passate lo zucchero di canna nel mixer  insieme ai semi di vaniglia che toglierete con la punta del coltello dal baccello diviso a metà.
Poi in una terrina amalgamate il malto, lo yogourt, la ricotta e la robiola.



Fate bollire la panna e il latte con il baccello della vaniglia che avete vuotato, spegnete, lasciate riposare qualche minuto.

Mettete nel frattempo a bagno la colla di pesce in acqua fredda per 10 minuti, poi strizzatela ed aggiungetela alla panna ancora bollente dopo aver eliminato il baccello.
Versate il preparato caldo nel mix di formaggi amalgamando molto velocemente.

Ora mettete il composto sopra la base e mettete in frigo per 3 o 4 ore, potete prepararlo anche in anticipo il giorno prima.


risultato finale
Io ho guarnito semplicemente con della cioccolatella versata sopra col cucchiaino.



Devo dire che è durato pochissimo!!!





Una poesia di Jacques Prévert :
Il ruscello

Tanta acqua è passata sotto i ponti
ed anche un gran fiume di sangue
Ma ai piedi dell'amore
scorre un bianco ruscello
E nei giardini della luna
dove ogni giorno si fa festa a te
questo ruscello canta addormentato
Quella luna è il mio capo
dentro cui gira un grande sole blu
E gli occhi tuoi sono questo sole.



Grazie per esser passati di qui!!