Post in evidenza

Bacodaseta: perché il mio blog si chiama così?

Bacodaseta non è un nick o un alias, è il significato del mio cognome. Esiste un paesino sperduto sui colli bergamaschi, piccolo talme...

venerdì 25 gennaio 2013

Germogli e semi






Ecco qui un post sui germogli, credo sia inutile dilungarmi su come produrre dei germogli per arricchire le vostre insalate e i vostri spuntini, panini, ecc.
I germogli bio ( ed è importante che lo siano) si possono reperire in qualsiasi erboristeria ben fornita, oppure semplicemente in qualche negozio attento al biologico.

Io possiedo un contenitore o germogliatore in cui far crescere i miei semi, è di dimensioni piuttosto contenute e posso riporlo quando non lo uso, questo è importante secondo il mio parere. 
Si può usare un semplice vaso al posto di esso e qui sotto vi metto i link che vi spiegano come fare.

Usare il germogliatore invece è molto semplice, basterà introdurre un po' di semi, dopo averli sciacquati, poi la prima volta tappando gli scoli così che rimangano a bagno per un certo numero di ore ( di solito è indicato il tempo sulla scatola o bustina) e in seguito si avrà cura di bagnarli con acqua pulita per qualche giorno, attraverso gli scoli l'acqua defluisce da sola per cui non è necessario toccarli più mentre inizia il processo di crescita.


Credo che avere a disposizione dei germogli di gusto gradevole con proprietà benefiche pari o addirittura superiori a molti integratori alimentari, ripaghi di gran lunga il piccolo impegno di bagnarli almeno una volta al giorno fino all'avvenuta crescita.
I germogli si possono conservare in frigo come le insalate, maneggiateli il meno possibile per non spezzarli, vista la loro fragilità, in questo modo non produrrete rotture che possono decomporsi e ammuffire.
Il germoglio è un alimento sano e gradevole, il sapore dipende proprio dal tipo di seme che andrete a far germinare.
Provatene diversi, per assecondare i vostri gusti e variare le loro proprietà, conditeli come meglio credete e mangiateli freschi, avrete l'impressione servendovene di accedere a un piccolo privilegiato orticello tutto vostro!
I germogli sono ricchi di principi bio nutrizionali: enzimi, oligoelementi, vitamine, aminoacidi essenziali, clorofilla,sali minerali.
Son facili da digerire e privi di scarti. Sono economici e facili da conservare.







http://www.paesebio.it/alimenti-bio/cereali-biologici/germogli

http://it.paperblog.com/i-germogli-cibo-rivitalizzante-e-terapeutico-1264704/

http://natural-mente-stefy.blogspot.it/2012/07/germogli-di-alfa-alfa-erba-medica.html

http://www.esserevegetariani.it/come-fare-i-germogli-in-casa.html

http://www.solonewage.it/libri-bibliografia/libreria-germogli-e-sementi.htm

http://www.paleodieta.it/germogli.htm