Post in evidenza

Bacodaseta: perché il mio blog si chiama così?

Bacodaseta non è un nick o un alias, è il significato del mio cognome. Esiste un paesino sperduto sui colli bergamaschi, piccolo talme...

venerdì 12 ottobre 2012

rivestire dei cestini col jeans

Un'altra idea che mi è venuta oggi è stata quella di rivestire due cestini che erano un po' rovinati, ma i cestini in casa sono sempre utili ed io li adoro.


Anche se il risultato finale non fosse perfetto e se non siete delle brave sarte, come di fatto non lo sono nemmeno io, potete riuscire a produrre queste semplici fodere, se avranno piccole imperfezioni non si noterà molto.
I cestini poi possono servire ad un'infinità di altre cose, per riporre oggetti nei cassetti, per il pane, per la verdura, per la frutta, ecc.
Per esempio se dentro la vostra dispensa preparate in un cestino tutto l'occorrente per la prima colazione risparmierete del tempo nel preparare la tavola la mattina ( o la sera prima).

Se sono dotati di una fodera lavabile, sarete sempre tranquilli per quanto riguarda l'igiene.

Il fondo del cestino ha una misura e questa dovrebbe essere copiata su una stoffa del colore che vi piace, o anche quella in jeans se volete, io l'ho fatta in contrasto.
Poi con del jeans calcolate di fare una striscia che copra il resto del cestino, se è tondo ma anche se è rettangolare dovreste riportarne le dimensioni e abbondare per poterlo "abbracciare".
Fate una striscia nel caso del tondo calcolando una volta e mezza la grandezza effettiva e poi chiudetela, dopodichè seguite il tondo appoggiandovi la striscia e cucendola, facendo qualche piegolina ogni tanto.

A lavoro ultimato sistemate il tessuto sul cestino e fermatelo con del nastro di vostro gradimento.


Questi semplici cestini potrebbero anche essere usati per Natale, con dei prodotti al loro interno da regalare
( magari delle marmellate o dei dolci fatti da voi!)
Li trovate carini?