Post in evidenza

Bacodaseta: perché il mio blog si chiama così?

Bacodaseta non è un nick o un alias, è il significato del mio cognome. Esiste un paesino sperduto sui colli bergamaschi, piccolo talme...

domenica 29 luglio 2012

Caffè sciccherato, shakerato, cremoso

Fa caldo, ma al caffè non volete rinunciare..Avete ospiti e desiderate sorprenderli con un tocco finale..
.. E allora fa per voi il caffè sciccherato, sciroccato o lo spumone di caffè.
In qualsiasi modo lo chiamiate è
una semplicissima e facilissima ricetta per far gustare il caffè in queste occasioni.
Per non eccedere con lo zucchero io lo sostituisco con l' eritritolo, ma potete usare benissimo fruttosio, stevia, o zucchero.
Se userete lo zucchero di canna darete un tocco caramellato ed esotico.
Se userete lo zucchero vanigliato ( vedi post sulla vaniglia) il sapore cambierà ancora.
Potreste anche aggiungere un goccio di rum.
Aumentate a vostra discrezione le dosi di zucchero.
Moltiplicate gli ingredienti mantenendo le proporzioni, per dosi maggiori di caffè.
Più buono sarà il caffè che userete, migliore il caffè sciccherato.
Potete usare il caffè in polvere, ma vi consiglio di aggiungere 1 tazzina d'acqua per persona come fosse caffè vero, il gusto cambia peró.
Potete usare caffè della moka, fatelo concentrato peró.

Potete usare il Bimby o un qualsiasi frullatore, sapete no che con il ghiaccio le lame si affilano?

E allora shake shake shake!!!

Dosi per due persone
200g ghiaccio
2 tazzine caffè espresso
4 cucchiai da the di zucchero

Mettete velocemente ghiaccio, zucchero e per ultimo il caffè caldo nel frullatore e sciccherate finchè non si forma una crema spumosa, versate in bicchieri alti e servite subito.
Fate shake shake per qualche minuto così lo zucchero si scioglie bene, mi raccomando!

Mentre gustate questo caffè sciccherato, lasciatevi invadere dalla musica incredibile del grande Frank Zappa, uno degli artisti più affascinanti della nostra epoca.